immagine copertina blog intraweb

Value Stream Mapping: la filosofia che ti aiuta a guadagnare di più

“Vuoi aumentare il valore del tuo business usando meno risorse?

Il Value Stream Mapping (Mappatura del Flusso di Valore) è lo strumento numero uno che ti aiuta ad identificare gli sprechi (inefficienze) ed eliminarli dai tuoi processi.

In questo post discuteremo insieme di come il VSM (Value Stream Mapping) può aiutarti a diventare più efficiente e produttivo.

immagine lean management

In questo articolo:

-Che cos’è

-Perchè dovresti iniziare dalla Value Stream Mapping

-Come funziona

 
 
Adesso sai esattamente i 3 punti che discuteremo ma puoi ancora abbandonare la lettura…

 

Cos’è il Value Stream Mapping?


Value Stream Mapping (VSM) è uno strumento utilizzato per valutare e migliorare i processi di qualsiasi organizzazione (anche i ristoranti, sì!) mappando tutti gli step necessari per trasformare la domanda del Cliente (l’ordine nel tuo caso) in prodotto finito (piatto consumato).

Lo scopo è quello di mettere in evidenza gli sprechi (“Muda” in termini Lean) che andranno eliminati, e le aree di miglioramento.

Questo tipo di mappatura ti aiuta ad allineare tutto il team su come viene svolto il lavoro in questo momento, identificare dove consumi risorse eccessive e definire un piano di azione per migliorare il processo.

immagine tem

Perché dovresti iniziare dalla Value Stream Mapping?


Il cliente diventa sempre più esigente, ed il mercato ormai è tutt’altro che prevedibile (e il Covid19 ce l’ha dimostrato chiaro e forte) quindi tutte le organizzazioni di qualsiasi grandezza e fatturato devono essere snelle abbastanza da adattarsi velocemente.

Il Value Stream Mapping inizia sempre dall’ascolto dei requisiti dei Clienti in modo da definire quali sono gli step del nostro processo che contribuiscono a creare il Valore e quali no.

immagine tempo

Per costare meno dobbiamo fare solo quello che serve davvero: eliminare spostamenti inutili dati dal fatto che i tovaglioli sono sempre stati lì anche in tutti gli altri locali che hai gestito, dalla credenza che un cameriere debba essere in grado di rendersi conto con il talento che quelli del tavolo 4 stanno aspettando troppo, o lasciando che in cucina arrivino ordini scritti a mano e tutti in modo diverso.

Tutte queste inefficienze vengono chiaramente alla luce quando disegniamo la Value Stream Map: step dopo step tutto il team si rende conto di attività non produttive che vengono fatte per abitudine o per mancanza di strumenti di analisi come quelli che il Metodo Toyota (lean management) ci mette a disposizione.

Ma non è mai troppo tardi per cominciare ad utilizzare questo potente strumento, no?

 

Se sai già come risparmiare risorse smetti di leggere questo articolo…

Come funziona?

 
Al cuore del VSM c’è la definizione dei propri processi attuali per poterli rendere efficaci ed efficienti migliorandoli e rendendoli più fluidi.
 
Il primo step consiste nel disegnare (di solito si usano pareti e post it) ogni step del processo che si vuole migliorare in modo che tutti i partecipanti comprendano chiaramente come funziona ora.
Una volta che la mappa è creata può essere usata come riferimento per individuare le aree di miglioramento e creare un piano di azione.
 
Mappare non è il fine!
Disegnare la Value Stream Map è il mezzo che ti permette di rendere evidente dove stai perdendo tempo, soldi e pazienza e condividerlo con tutti quelli che prendono parte al processo, ma sono le azioni di miglioramento che portano i risultati.
immagine crescita
Comincia con dei piccoli esperimenti modificando il layout della dispensa, implementando un sistema di Visual Management, creando degli Standard di lavoro che aiutino ogni persona dello staff a fare bene il proprio lavoro.
E misura. Sempre.
Se i numeri ti danno ragione, grande! Se non lo fanno hai una magnifica possibilità di fare problem solving e migliorare ancora.
 
Il Value Stream Mapping offre a qualsiasi business uno strumento inestimabile per migliorare i suoi processi risparmiando risorse allo stesso tempo.
Prendendo i processi per come sono ora ed eliminando ogni step o attività che non crea valore, qualsiasi business può diventare più efficiente soddisfando meglio di ora i requisiti dei suoi Clienti.

Aticolo redatto dai professionisti di Ristorazione+ il gruppo dedicato ai ristoratori

Scritto da: Anna Tagliapietra (Istituto Lean Management) per Ristorazione+ di Intraweb